diffondete tra i Testimoni di Geova

diffondete tra i Testimoni di Geova in tutto il mondo
NON farti COMPLICE dei CRIMINI DESCRITTI in questo DOCUMENTO occultandolo
ma, stampi il presente messaggio e lo recapiti per non essere giudicato colpevole
GRAZIE : GRAZIE
Ai Servitori Fedeli e Discreti di Geova
SHALOM - PACE

Oggetto: comunicazioni dalla Sala del Trono di Geova

Io Lorenzo Scarola, sono uno di quei profeti che il Signore Dio ha suscitato per questi ultimi tempi. Le mie credenziali sono a Voi facilmente accessibili per tutti i lavori che ho fatto in questi 20 anni e che sono documentati da 40 siti web, essi parlano di me e della purezza delle mie intenzioni.
Chiunque, FACILMENTE potrà rendersi conto delle mie intenzioni e del mio
amore per JHWH.
Non sono un personaggio oscuro che nasconde realtà oscure o interessi personali.
Ma come l'apostolo San Paolo, mi farò vanto di non utilizzare quei diritti che mi
spettano per l'annuncio del Vangelo.
Non solo ai miei bisogni supplisce il lavoro, ma sono io un DONATORE delle mie risorse e della mia stessa vita, che sto portando ad un alto livello di rischio nella mia lotta mortale al signoraggio bancario vero potere economico di Satana nel mondo.
Per questo, sono stato scelto dall'UNICO, per trasmettervi le Sue volontà, infatti sono Suo figlio adottivo e Vostro divino messaggero.
Ai fedeli servitori di Geova, SALUTE

Lorenzo Scarola, è stato già stato costituito stabilmente nei luoghi celesti, al di sopra dei 144.000 e al di sopra dei celesti COMPRENSORI, tutti costoro, miriadi di miriadi, mi hanno già dato in spirito la loro amicizia e la loro collaborazione.

Lorenzo Scarola, rivela di avere accesso in spirito e fede pura (in perfetta obbedienza alla Parola di Dio e a tutte le Chiese Cristiane), alla sala del trono di JHWH, dove è pace perfetta e dove non esiste mutamento.
Lorenzo Scarola tutte le volte che lo desidera può presentarsi nella sala del
trono di JHWH, che non è nella dimensione di questo universo.
Lorenzo Scarola, constatato che non poteva in via riservata, diffondere le seguenti rivelazioni, ai soli Testimoni di Geova è costretto a renderle pubbliche.
IL MESSAGGIO

1- circa il 50% del genere umano va in perdizione, negli abissi infernali si trova anche Russell e tutti i componenti a tutt'oggi del Corpo Direttivo, per alto tradimento delle Sacre Scritture. Infatti, Russell è stato dichiarato spergiuro per aver dichiarato di conoscere la lingua greca ed è stato inoltre dichiarato truffatore per aver venduto cereali e legumi miracolosi. Falso profeta è stato riconosciuto per aver visto nella piramide dell'Egitto, simbolo di idolatria e oppressione la seconda opera grandiosa di Geova. Falso profeta è stato riconosciuto per aver più volte dato la data della fine del mondo conteggiando le misure interne dei corridoi di questa piramide, ecc... Inoltre è sepolto in un cimitero massonico, e della massoneria ha utilizzato diversi simboli inequivocabili, come appunto il simbolo della piramide, che come tutti sappiamo, è uno dei simboli della lotta contro il Dio di Abramo, un simbolo della torre di Babele e degli illuminati o banchieri ebrei internazionali, simbolo che si trova sul dollaro americano.

2- a questa statistica del 50% dei salvati o dei perduti, purtroppo tutt'oggi non sfuggono neanche i Testimoni di Geova e anzi, quasi nessuno dei dirigenti e responsabili sfugge agli abissi infernali, per il tradimento consapevole che essi fanno delle Sacre Scritture. Infatti, anche uno studente di liceo classico si rende conto consultando il testo greco, della distorsione che i Testimoni di Geova fanno della Bibbia piegandola ai loro interessi e come Satana nel deserto strumentalizzandola contro il Cristo. Il greco è la lingua della matematica e della filosofia, cioè è una lingua molto tecnica e precisa: quando in Gv. 1,1 traducono "un dio" mentre è scritto "Dio! E quando nella istituzione della Eucaristia è scritto "questo è il mio corpo " loro invece traducono "questo significa il mio corpo", essi solo disonestamente vogliono negare la divinità di Cristo che per loro è un angelo che ha fatto finta di essere uomo.

3- Lorenzo Scarola, non è stato mandato per sfiduciare il Corpo Direttivo, ma per costituire i fedeli testimoni di Geova come quarta Chiesa Cristiana, in pari dignità con cattolici, evangelisti e ortodossi. Le quattro chiese evangeliche principali che JHWH desidera, poiché a tutt'oggi, non può fidarsi della primazia di nessuna di esse, individualmente. Ma i Testimoni di Geova devono accettare le verità apostoliche delle scritture nella loro purezza originaria. Le autentiche Scritture e la autentica Fede sono state custodite infallibilmente dallo Spirito
Santo, attraverso tutti i Concili che non contraddicono le Scritture. Purtroppo, ora una grande apostasia chiamata modernismo, sta per far crollare molte anime di ecclesiastici negli abissi infernali. Ecco, che i Testimoni di GEOVA sono chiamati ad essere protagonisti di un risveglio cristiano incredibile in tutto il mondo per la propria e l'altrui salvezza. Questo risveglio dovrà benedire tutte le altre Chiese Cristiane chiamandole alla conversione e questo genererà una speranza concreta in tutto il genere umano. Ma va tutelata quella vera fede cristiana che sempre ha parlato di Gesù (è) Cristo: "in Lui e in vista di Lui, sono state fatte tutte le cose!".
Solo un disonesto può occultare che sempre è stato rivelato e riconosciuto vero Dio (motivo della sua condanna a morte da parte dei giudei) e vero uomo. Questa realtà è conseguenza ragionevole della Trinità, ovvero dello Spirito Santo come Dio consostanziale alla stessa natura divina del Padre e del Figlio, da cui procede per generazione e non per creazione. Mentre, per creazione procediamo tutti noi e tutti quanti i viventi terrestri e i celesti. Ma la natura Divina del Cristo donandosi alla natura umana di LUI, si è donato TOTALMENTE a ogni uomo, ma se ne avvantaggiano soltanto quelli che nascono dalla Sua morte e nella Sua risurrezione come nuove creature. Questi, non più sono generati da carne, ma da Dio sono generati, divenendo effettivamente: veri figli di Dio divinizzati, trasfigurati e glorificati fin d'ora nei luoghi celesti, dove ha stabile dimora la perfetta giustizia, questi sanno come applicare il sangue dell'Agnello, affinché le loro malefatte passate possano essere cancellate nei libri conservati nei luoghi celesti. Coloro che vivono in questa fede, secondo le scritture, non sono più sottomessi al giudizio che grava su ogni carne e quindi alla relativa condanna. Infatti, su Cristo si abbatté la condanna di tutti e pertanto, quelli che sanno credere ed amare, vanno direttamente in Paradiso, senza passare dal Purgatorio. Ma questa condizione di trasformazione ontologica della nostra natura, non si ha per religione, ma per fede pura di questa nuova relazione con la famiglia divina del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

4- Attraverso imminenti castighi, che gli uomini indemoniati costruiscono e che si stanno per abbattere su tutto il genere umano, andranno perdute molte vite umane, devastate nei corpi e nello spirito. Tuttavia, selettivamente, come prodigiosamente furono salvati i VERI credenti di Israele, così saranno salvati i credenti dei giorni nostri, a costoro, nulla li potrà opprimere.

5- effettivamente, anche se mancano circa tre secoli (tempo che abbiamo il dovere nella preghiera di anticipare) per la SECONDA venuta del Signore, tuttavia questi ultimi secoli saranno di grande inquietudine e tribolazione. Infatti, l'umanità continuerà a disconoscere il suo Creatore e a vivere nell'ingratitudine, per questo, catastrofi naturali e catastrofi umane non potranno essere evitate e queste andranno progressivamente aggravandosi generando condizioni di grande turbamento e tribolazione.

6- Alcuni decenni di grande pace e prosperità economica, come un'oasi di gioia e prosperità saranno in tutto in mondo a motivo della prevista costruzione del Terzo Tempio Ebraico a Gerusalemme, che diverrà luogo di rinascita spirituale e di concordia universale.
Questo benessere non sarà concesso perché gli uomini avranno deciso di essere fedeli a Dio, ma unicamente per una decisione della benevolenza divina.

7- Gli Stati Uniti sono irrimediabilmente perduti, perché sono ormai impossibilitati a liberarsi dal satanismo che è entrato in profondità sia nelle istituzioni governative, come in quelle periferiche. Il satanismo, come un cancro si è ormai insediato e diffuso in quella nazione come in un corpo che, ormai non ha più speranze di vita. Dio distruggerà gli USA con un meteorite! I cristiani e tutti i cittadini negli USA, non sanno ancora di essere impotenti, anche se sono una maggioranza, essi tuttavia non possono più incidere sul piano politico, poiché il governo e la vita politica sono andate perdute per sempre, esse sono solo una finzione! La massoneria e le società segrete si sono così stabilmente insidiate, che detengono irreversibilmente i veri fili della storia. Solo una impensabile e impossibile rivoluzione francese con la sua ghigliottina e le sue milioni di vittime e il suo terrore potrebbero risolvere questa situazione che è senza speranza. Tutte le istituzioni politiche, amministrative, giudiziarie e militari, almeno finché esisterà il signoraggio bancario e le organizzazione segrete come la massoneria, non possono più appartenere alla legalità, pertanto tutta una truffa è la Costituzione e tutto un misero teatrino è la vita politica! La dimostrazione razionale e scientifica di tutto ciò è semplice e incontestabile: "i popoli non sanno da 200 anni che sono vittime del signoraggio bancario" ed io stesso fino al 18 dicembre del 2007 pensavo che il debito pubblico fosse formato da somme che lo Stato aveva preso in prestito e speso così male da non poter più restituire. Tutte le istituzioni politiche dell'Occidente sono una finzione perfettamente orchestrata per ingannare i popoli, che ormai, anche se fossero consapevoli, non sarebbero più in grado di reagire. Istituzioni OCCULTE, di impensabile potenza si nascondono in Europa e negli USA. Ma la speranza ha abbandonato irreversibilmente gli USA a motivo della deriva satanista di questi. Infatti, più di 150.000 sacrifici umani si fanno in questa nazione in onore a Satana e questo mai sarebbe possibile senza la complicità delle autorità! Invito, in particolare le ragazze a non partecipare a feste al di fuori dell'ambito familiare e ciò nonostante con la presenza di almeno 6 persone conosciute da tempo. Gli USA, pertanto, saranno annientati da un grande meteorite: già chiamata dalla mistica di New York, Teresa, "palla della redenzione" mentre l'Europa è destinata a sostituire il ruolo degli USA nel mondo. Ma i diritti di Dio continuerà ad essere ignorato, come è tutt'ora negata la radice cristiana nella massonica costituzione della UE, e all'ora, da questa Europa anticristiana sorgerà l'Anticristo, il peggiore di tutti gli anti – Cristi precedenti, perché si manifesterà con le armi subdole della dissimulazione, così come ora è abilmente dissimulato il crimine del signoraggio bancario. Il simbolo per eccellenza di tutti gli anti - Cristo, un Zapatero per eccellenza, sarà un condottiero politico abile e negli ultimi tempi imporrà il micro-chip o 666 che è già stato costruito e che già viene impiantato in personale specifico. Non invito i cristiani ad emigrare dagli USA, essi saranno ampiamente e diffusamente avvisati dai pentecostali, sul momento adatto a fuggire, a tale proposito, accordatevi e comprate in comune piccole case in luoghi di villeggiatura all'estero, in queste fate scorte di cibi a lunga conservazione.

8- Il mondo è attualmente governato in maniera occulta da una piramide o monarchia segreta di pochi banchieri ebrei satanisti al cui loro vertice c'è sempre un grande vecchio, perché l'elezione è a vita. Questi dannati, perseguono il culto Babilonese di Murdok e si servono del
fondo monetario internazionale, di molte istituzioni governative, delle massonerie, delle mafie, del satanismo, di agenzie, delle S.p.A., e dei monopoli della chimica, delle armi e del petrolio. Questa struttura, è parte organica di una segreta piramidale, che è la materializzazione del pensiero e dello stesso corpo di Satana nel mondo. Questo è un progetto così antico che è stato citato addirittura da Dante Alighieri nella Divina Commedia: "uomini siate e non pecore matte, si che di tra voi il giudeo non rida!" disse non a caso e con la mia stessa cognizione di causa. Di questo progetto diabolico, conosciuto come quello dei "savi di Sion" ha deciso di essere parte integrante lo stesso Russell, come molti dirigenti dei Testimoni di Geova, che ora si trovano con Satana. Gli illuminati, o Banchieri Ebrei internazionali, ormai attraverso l'unico Net Work mondiale hanno assoggettato e manipolato tutto il genere umano, portandolo al degrado morale (pornografia, horror, materialismo, atteggiamenti sempre frivoli, corruzione della ricerca scientifica, plagio, menzogna, e tanti di quei crimini che la fantasia non può comprendere). Gli illuminati, o banchieri ebrei internazionali hanno asservito tutti i popoli Occidentali al loro progetto del New Word Order, già manifestato nel documento del protocollo dei
Savi di Sion. Per poter realizzazione questa nuova "Torre di Babele" e per avere un controllo occulto e spirituale, reale, insidioso e profondissimo su tutto il mondo, essi ci coinvolgeranno a breve nella terza guerra mondiale nucleare contro la Cina, come dimostra economicamente l'On Giulietto Chiesa. A motivo di questo conflitto, i vivi invidieranno i morti e il pianeta non sarà più lo stesso.

9- Alla luce di tutto questo, tutti anche con la sola omertà o il solo disinteresse si rendono complici dei progetti di Satana di distruzione del genere umano.

10- Rimangono, PERTANTO, valide tutte le maledizioni di Ap. 22,18-19 e di Ger. 28,15-17 a condannare inequivocabilmente i profanatori della Parola di Dio. A queste, Lorenzo Scarola, figlio adottivo, divinizzato e glorificato di JHWH aggiunge profetizzando nel nome di Gesù, ogni malattia e maledizione che mai si sono conosciute e manifestate. Queste maledizioni sono nel temporale e nel corporale e colpiranno i ribelli bestemmiatori e negatori dei diritti di Dio e tutti i collaborazionisti del maligno e del signoraggio bancario. Tutti questi, in tutto il genere umano,
saranno colpiti con clemente misericordia, affinché abbiano modo e tempo per convertirsi. Ma saranno colpiti con fermezza e progressività inarrestabile, essi progressivamente perderanno la serenità e poi la salute. Questi mali colpiranno senza distinzione e colpiranno in tutto il mondo, come non è mai avvenuto in precedenza nella storia del genere umano.

13 - "LA PAROLA SI è FATTA CARNE" in Gv 1,14 ma diviene carta contraffatta e umiliata
attualmente nelle mani dei Testimoni di Geova, come è a tutt'oggi dalla loro Bibbia
blasfema. UN QUALSIASI CONOSCITORE del GRECO e DELL'EBRAICO, o un qualsiasi studente di
liceo classico può SMASCHERARE le FALSE TRADUZIONI dei TESTIMONI DI GEOVA. Queste scritture sono sorte per opera delle traduzioni di Johannes Greber, un medium spiritista. Ma dal 1982, dopo aver utilizzato quelle traduzioni per 26 anni, i Testimoni di Geova non citano più il medium Johannes Greber, perché questo è evidentemente molto imbarazzante, nel senso che non si può usare lo spiritismo che è il massimo dell'idolatria per tradurre la Bibbia. Ma tutto quello che è successo è blasfemo, sacrilego e profana la verità su GEOVA, errori dottrinali che oggi affliggono e maledicono i Testimoni di Geova.
La Torre di Guardia, 1 aprile 1983, p. 31, dice: "la Torre di Guardia ha
ritenuto non appropriato fare uso di una traduzione (TRADIMENTO) che ha tali
stretti rapporti con lo spiritismo".
Ma fin dal 1956 i Testimoni di Geova sanno che la loro traduzione della Bibbia è
ottenuta grazie a Johannes Greber il medium spiritista, incontestabile è il
fatto che la loro Bibbia è un testo spiritistico blasfemo.

In particolare i Testimoni di Geova oggi negano:

1- la Divinità di Cristo;
2- l'Eucaristia come sacramento reale del Corpo di Cristo.

Ma il sacramento dell'Eucaristia è sempre stato celebrato in tutte le comunità apostoliche come è anche attestato da: At. 2,42 – At. 20,7; 1Cor. 11,20; ecc...

I BRANI CONTORTI E DISTORTI SONO PROPRIO TANTI, NE OSSERVIAMO ALCUNI:

a)- Sgrammaticati:
1- Genesi 3,1 "il serpente era la più astuta" =|= "il più cauto";
2- Genesi 3,6 "che l'albero era buono da mangiare" =|=
"metteva voglia agli occhi".

b) - Tradotti disonestamente:
3- Mt. 26,26 "è" =|= "significa" così riducono l'ESSERE del CREATORE con
l'esistere delle creature, similmente altrove, "egò eimì" è il nome greco di
Dio, cioè "Io Sono" o "YHWH", =|= ma i Testimoni di Geova traducono con "sono
io" per vanificare la divinità di Gesù il Cristo.

4- Lc. 22,19-20 "è il mio corpo" =|= "significa il mio corpo";

5- La traduzione di "un dio" è fatta dai Testimoni di Geova 6 volte, mentre
andrebbe inequivocabilmente tradotto "Dio";

6- Gv. 1,1 "Dio" =|= "un dio";

7- Gv. 8,28 e per ben 13 volte, Gesù afferma di essere "Yahweh" e infatti in Gv. 8,58
i giudei lo vogliono lapidare proprio per questo. Infatti in Gv. 10,33 i giudei
ribadiscono: "Tu, che sei uomo, ti fai Dio"!!!

8- Gv 10,38: "il Padre è in me e io nel Padre" =|= mentre i Testimoni di Geova:
"conoscere che il Padre è unito a me e io sono unito al Padre";

9- Gv. 11,25-26 Gesù disse: "Io sono la risurrezione e la vita";

10- Gv. 14,14 "Se chiederete qualcosa nel mio nome io la farò" =|= "se voi
chiederete", ecco che per magia, scompare il "mi" che invece è ben presente nel testo greco.

11- In Gv. 14,7-9 Gesù afferma l'unità con il Padre "chi ha visto me, ha visto il
Padre".

12- Atti 7,59-60 Stefano si rivolge a Gesù chiamandolo Signore, =|= ma quì lo
traducono Geova. Ma quando nel Nuovo Testamento si parla di Signore questo
indica spessissimo il Signore Gesù (che è) Cristo.

13- 1 Cor. 11,23-26 "è il mio corpo" =|= "significa il mio corpo".

14- Col. 1,16-17 "poiché per mezzo di lui sono state create tutte le cose,
quelle nei cieli e quelle sulla terra, quelle visibili e quelle invisibili:
Troni, Dominazioni, Principati e Potestà. Tutte le cose sono state create per
mezzo di lui e in vista di lui. Egli è prima di tutte le cose e tutte in lui
sussistono".

15- Col. 1,20 "per mezzo di lui riconciliare a se tutte le cose"
=|=
"riconciliare con se tutte le (altre) cose";

16- Eb. 1,6 "lo adorino tutti gli angeli di Dio" =|= "gli rendano omaggio".

17- Rm. 10, 11-13 "Chiunque invocherà il nome del Signore (Cristo) sarà salvato" =|= ma essi traducono "Signore=Kjurios" con Geova impropriamente.

18- ecc...
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Alcune stranezze:

a)- L'Arcangelo Michele ha creato tutte le cose dopo essere stato creato da Geova
come Verbo.
b)- Il loro fondatore ha scritto un libro: "perché non sono cristiano" ed essi si
dicono cristiani.
c)- Geova in Armaghedon distruggerà tutti tranne loro, vanificando l'annuncio degli
angeli a Betlemme che dice: "Pace in terra agli uomini di buona volontà". E poi Armaghedon secondo le scritture, non ha niente a che vedere con la fine del mondo, ma con una invasione su Israele, in cui verrà coinvolta anche la Russia.
d)- I Testimoni di Geova, affermano che Dio abita sulla stella Alcione delle Pleiadi.
e)- I traduttori della loro Bibbia sono voluti rimanere anonimi, perché avevano molto da nascondere a differenza di tutti quanti, evangelisti e apostoli compresi che si sono firmati.
f)- Gli studiosi internazionali, citati a conferma delle loro tesi come Rudold Kittel e William Barclay, però li hanno sconfessati e protestando indignati hanno sottolineato il fraintendimento del loro insegnamento.
g)- Gli stessi Testimoni di Geova dichiarano in "La torre di Guardia del 15/06/1964
p. 383 e in altre fonti, di aver falsificato la Bibbia, essi dicono: "Tale accusa
è fondata, ma questo non è stato fatto erroneamente o indebitamente".
h)- Essi, così pensano di essere superiori alla Bibbia che viene cambiata in base
alla mutevolezza dei loro insegnamenti.
i)- Occorre ricordare ai Testimoni di Geova che è la Bibbia che determina il credo
religioso e non il contrario.
l)- Mentre in Torre di Guardia del 15-9-95 si dichiara che: la Bibbia è da sola
sufficiente a guardarsi dall'organizzazione
m)- tuttavia in Torre di Guardia del 1-11-58, pp. 670-671 si dichiara il contrario:
"Se invece si leggono semplicemente gli Studi sulle Scritture con le citazioni,
senza leggere una sola pagina della Bibbia stessa, dopo due anni si sarebbe
nella luce.."
n)- Ma tutte le dimostrazioni delle traduzioni distorte sono inutili, poiché sono
essi stessi che hanno ammesso, come avete constatato di fare un uso strumentale
delle Scritture.

PRESCRIZIONI OPERATIVE PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI TESTIMONI DI GEOVA


1- Sono disponibile ad accogliere e a Battezzare tutti i Testimoni di Geova e a
dare loro la vera fede biblica e il vero Spirito Santo senza chiedere nulla in
cambio, se non il loro amore.

2- Sono disponibile a dare ulteriori precisazioni ove mi venissero richiesti.

3- Tutti coloro che non si sottometteranno alla presente rivelazione saranno
soggetti non solo a dannazione, ma a tutte quelle pene corporali e morali che mi
vedo costretto ad impartire. Senza la rovina e la morte di molti ribelli e perversi, SARÀ IL CORPO SOCIALE dell'OCCIDENTE a sfaldarsi oltre il limite che le vite di tutti saranno in pericolo, pertanto, non potendo più sperare nelle istituzioni mi vedo costretto ad impartire le presenti maledizioni, contrariamente il genere umano non potrebbe più sperare.

4- GEOVA, non può essere un Dio VERO che salva solo 7.000.000 di Testimoni di
Geova, questo sarebbe per LUI, solo un fallimento.

5- Con la constatazione dei castighi sociali e personali, fisici e morali, con stati di angoscia, ossessione, perversione e oppressione, molti rinsaviranno e torneranno a Dio, molte vite andranno salvate, ma molti andranno prematuramente alla loro meritata distruzione e tutto questo avverrà e sta per avvenire sotto i nostri occhi.

6- Ogni Testimone di Geova nel mondo è responsabilizzato PERSONALMENTE nella sua
COSCIENZA del presente messaggio e non potrà appellarsi al Corpo Direttivo, come un alibi delle proprie responsabilità. Quando lui sarà giudicato, lo sarà in virtù di essere stato servo discreto e fedele del corpo direttivo o di GEOVA?

7- IL PRESENTE MESSAGGIO avrebbe dovuto essere PRIVATO, ma purtroppo sarà pubblicato.

8- A JHWH, soltanto sia la GLORIA in ETERNO!
E il popolo di Dio – il popolo dei salvati e dei redenti dica:
" AMEN! Gloria! ALLELUIA! "

http://www.youtube.com/watch?v=WmRbXzAwOCs
PRECISAZIONI FINALI:

Ai Testemunhas de Jeová
Lorenzo Scarola, non si rifugia in una chiesa fatta da mani d'uomo?
Ma, nei luoghi celesti, già abita stabilmente, come divinizzato e glorificato figlio di Dio.

In verità, vedrai i massoni, i banchieri internazionali, ecc..., morire come mosche, perché sono accreditato come rappresentante del Regno di Dio e pertanto, quello che io dico, viene segnato nei libri eterni.

Ma, non mi permetterò mai, di maledire gli omosessuali, i ruba-galline, i peccatori, ecc...
perché questi si maledicono da soli.
E già vanno tribolando abbastanza per le conseguenze del loro peccato

Si, Lorenzo Scarola è un fondamentalista biblico!
Per lui, la Bibbia sembra un libro, ma in realtà, per il miracolo della fede, questo libro si può trasformare nella stessa Persona del Verbo fatto carne nel seno della Vergine.

Come si mise con amore e fiducia nelle mani della Vergine Maria, così ora la Bibbia si mette con amore e fiducia nelle tue mani.

Come il pane, ormai reso sacramento, nasconde in se il Corpo di Cristo, così la Bibbia, come Parola di Dio, in chi sa credere nasconde il Corpo di Cristo che è quella Parola Eterna che è presso Dio e che è Dio!

Mi dispiace di confonderti.
Ma non tutti hanno il coraggio di pagare il prezzo della Verità.
Questa Verità, non è di comodo neanche per me! E non è il frutto della mia fantasia!
Ma ognuno riceverà quello in cui ha creduto!
Lorenzo Scarola ha quella certezza, che i VERI ministri del Vangelo possono avere!
E ogni battezzato è costituito vero ministro del Vangelo!

Ora, Cristo è morto al posto mio, come al posto tuo, così ora noi viviamo al posto Suo, la Sua vita divina ed effettivamente, siamo figli di Dio.

Lui, INNOCENTE, ha vissuto la nostra nefandezza?
Allora, noi già ora, nei luoghi celesti abbiamo diritto alla Sua Gloria!

Perché non provi ad essere obbediente alla Parola di Dio e alla Chiesa come me?
La Chiesa e i peccati degli ecclesiastici?
Che importa a te? Peggio per loro!

Sei diventato un PANTEISTA?
Per te è unica la sorgente del BENE e quella del MALE?
Forse CREDI nella REINCARNAZIONE?

CERTO, avrai meno CONFLITTI e tutto sarà più facile, perché rimuoverai la consapevolezza di cosa è maligno.

Ma, questo è sempre ambiguo e dannoso perché ti fa risiedere in quella menzogna che ti ucciderà spiritualmente e ti priverà della Vita Eterna.

Ognuno riceverà quello che avrà seminato e riceverà quello che avrà creduto.

In realtà il panteista è prigioniero della materia e della materia ne condivide il destino!

Ma qui ed ora, la finanza internazionale, finanziando tutto quello che è immorale e anti cristiano, sta ammazzando anche le radici della speranza e sta consolidando irreversibilmente il terreno ideale per un popolo "munto, tosato e mangiato", un popolo pecora così deprivato e depravato da non essere più consapevole della realtà che lo circonda. Il popolo, a causa dei suoi politici e della sua religione, manipolato, deprivato e soggiogato dai Mezzi di Informazione (unico Net Work Mondiale), non è più in grado di comprendere e reagire.

Questo strumento e non la Bibbia, cioè l'unico Net Work, decide di fatto cosa si deve credere è decide cosa è la verità! Questo Net Work, dopo che il governo americano insieme ai satanisti hanno minato le torri che non potevano cadere per l'impatto di un aereo. Questi hanno detto che è stato Bin Laden a commettere l'attentato dell'11 settembre e noi ci abbiamo creduto. Assolutamente, gli uomini corrotti e satanisti "comandano" in tutto l'Occidente e tutto questo è facilmente dimostrabile dal fatto che nessuno sa e può sapere del crimine di signoraggio bancario!

La vita stessa è stata completamente corrotta:

1- nella sua essenza (moralità),
2- nella sua esistenza (economia),
3- nella sua spiritualità (materialismo e satanismo).
.

Ridicole risultano, pertanto:
1- TUTTE le istituzioni;
2- TUTTE le religioni del mondo!

Buona Notte umanità, perché io sto per ritornare dal Padre mio che mi ha mandato.
ciao
//////////////////////////////
Dalle confidenze di un mio caro amico e COLLEGA:
Scuola Secondaria di Primo Grado ******
****
Protocollo riservato n. 588 ***, 02/02/09

Oggetto: Richiesta di chiarimenti al Prof. **** - sede
Si informa la SV che è pervenuta alla scrivente una comunicazione da parte di
genitori di I°* che riferiscono che in data 17 gennaio us, durante l'ora di
religione, la SV avrebbe criticato la religione dei Testimoni di Geova, ...
creando presupposti di intolleranza religiosa..., poiché la SV avrebbe
sottolineato tra l'altro ... quando costoro bussano alla porta dovete chiudere
la porta in faccia... e non accettare niente da loro....
I genitori sostengono che l'accaduto ha messo in grave imbarazzo gli alunni che,
non avvalendosi della religione cattolica erano assenti dalla lezione poiché,
successivamente, gli stessi alunni sono stati fatto oggetto di ...ingiuria... da
parte degli altri.
I genitori hanno richiesto un intervento diretto della scrivente nella classe
per assicurare gli alunni; intervento che non può essere non preceduto dai
chiarimenti sull'accaduto che la SV farà pervenire alla scrivente entro sette
giorni dalla ricevuta della presente.
Il Dirigente Scolastico
Prof.ssa M*****

Oggetto: Risposta a VS Protocollo riservato n. 588 *****, del 02/02/09.

(A) In merito al comportamento della Presidenza:
1- Ritengo che per opportunità, in prima istanza, il dialogico educativo non
debba essere fatto isolando il docente dalle componenti della sua classe.
Ritengo che la Presidenza pur accogliendo e ascoltando i genitori, debba
invitarli a confrontarsi con il docente che è il vero responsabile della azione
educativa e didattica. Il docente, infatti, non è certamente una componente
accessoria che la Presidenza o i genitori possono scavalcare o prevaricare. Se
poi, l'esito di questo dovuto approccio non sortisse gli esiti attesi ed
elementi di turbativa persistessero, solo allora, la Presidenza si dovrà fare
carico della situazione.
Questa è - secondo me - la procedura corretta, diversamente si commetterebbero
molti abusi. Ma, quello che sarebbe più grave è proprio lo svilimento della
funzione docente che perdendo credibilità non sarebbe più in grado di esercitare
adeguatamente il suo compito, preziose risorse educative a danno dei minori a
noi affidati andrebbero irrimediabilmente perdute. Noi, professionisti
dell'Istituzione Scuola, sappiamo bene come l'attività dell'insegnare e
dell'educare sia un mistero, un'arte divina che non si improvvisa, ma che ci
vede sempre alunni della vita e sempre al servizio del prossimo, attori umili e
sempre perfettibili.

2- Prendo atto che neanche la SV ha sentito il bisogno di parlarmi, passando
invece alle vie formali di fatto, attraverso la presente riservata.

3- Credo, che sia un mio diritto e un mio dovere rassicurare e chiarire la
scolaresca e i genitori, di quei fatti veri o presunti, che purtroppo apprendo
solo da lei in maniera così informale, tardiva e ovviamente estrapolati dal
contesto. Fatti che sicuramente sono stati fuorviati dalla controparte, che già
si qualifica da sola per la impropria quanto affrettata reazione di ricorrere in
prima istanza direttamente alla presidenza, scavalcando il docente. Ritengo che
al presente un suo intervento, non solo non sia opportuno, ma sarebbe
addirittura pregiudizievole, poiché ferirebbe l'ascendenza che la classe 1°*
nutre verso il suo docente. Il rapporto che lo scrivente ha con la classe 1°* è
produttivo, sereno e addirittura gratificante.

(B) In merito al mio insegnamento PREMESSA:
** 1- lo scrivente dopo 22 anni di insegnamento non ha un nuovo insegnamento da
impartire, ne è mutato il suo metodo di insegnamento;

** 2- una mamma Testimone di Geova, nell'a.s. 2007/08 volle conoscermi e ringraziarmi, perché io usavo loro materiale audiovisivo riguardante la Bibbia e perché valorizzavo
la loro religione, al punto che il suo figliolo pur non avvalendosi formalmente
dell'IRC, tuttavia preferiva rimanere in classe durante le mie lezioni.

** 3- infatti, lo scrivente porta proprio i Testimoni di Geova, come dimostrazione della
esistenza e della misericordia di Dio. Partendo dalle loro credibili
testimonianze, deduco e concludo pubblicamente, come essi, in precedenza
incoerenti e impreparati cattolici fossero gravemente e variamente afflitti,
mentre ora da Testimoni di Geova, e non solo a loro dire, conducano effettivamente una vita
più ordinata e serena. Dico pertanto ai miei alunni: se Dio benedice così tanto
i sui servitori Testimoni di Geova, perché si dedicano alla osservanza del libro della Bibbia,
quanto più possiamo essere benedetti noi che siamo figli di Dio? Infatti, per noi cristiani la Bibbia non è solo un libro sacro, ma è il VERBO fatto CARNE nel seno di Maria. Pertanto, i cristiani biblici, attraverso la Bibbia si relazionano non solo con un libro, ma con la stessa Persona Risorta del Cristo che ci chiama ad un rapporto dinamico con lui attraverso la fede e lo Spirito
Santo.

** 4- lo scrivente, ha sempre frequentato, dialogato, collaborato e intrapreso
rapporti con tutti e senza rinunciare alla propria identità, non si è mai
sottratto a un civile confronto. Questo ha perseguito sempre, anche a dispetto
di ogni evidenza esteriore contraria poiché, per principio ideologico, ritiene
sempre produttivo il dialogo di cui pone in evidenza sempre il dato positivo che
è sicuramente presente in ognuno. Ovvero, il dialogo non è solo una esigenza
della sua deontologia, ma un bisogno, un debito di riconoscenza della sua fede.
Questo bisogno di dialogare è così imperioso in lui (come in tutti i suoi
colleghi Insegnanti di Religione), che gestisce ****** per questa finalità.

** 5- questo bisogno di tolleranza, dialogo e rispetto per ogni diversità, nasce
dalle stesse motivazioni del cristianesimo, che ha generato i concetti
fondamentali della persona: irripetibilità, libertà, uguaglianza, e fraternità.
Tale consapevolezza, porta la mia categoria di Insegnanti di Religione, ad offendere piuttosto la
oggettività della informazione, occultandola in parte, che non il concetto di
tolleranza. Infatti, la stessa differenza che c'è fra la democrazia e i
totalitarismi è quasi sempre la stessa differenza che c'è fra il cristianesimo e
le altre religioni, che offrono per lo più intolleranza, discriminazione e
violenza quando essi sono maggioritari. Per esempio non diciamo che per i Testimoni di Geova,
le pecore alla destra del Signore sono solo e soltanto loro, mentre tutto il
restante genere umano, indistintamente sono i capri alla sinistra, cioè quei
pagani che comunque sono destinati inevitabilmente alla distruzione. Proprio
tutto il contrario di noi cristiani che riteniamo che un Dio Buono ed
intelligente, non può respingere, chi a motivo dei suoi valori avrà operato il
bene. Così infatti, cantavano gli angeli a Betlemme: "gloria a Dio e pace in
terra ad ogni uomo di buona volontà".

(C) In merito alla conduzione della unità didattica:
Lo scrivente, trovasi nelle sue funzioni e questo, sia riguardo al programma
ministeriale che alla libertà di insegnamento. Tuttavia, un ulteriore
approfondimento sui Testimoni di Geova in diverse classi, gli era stato espressamente richiesto
dai discenti, a motivo di una incresciosa situazione, forse unica sul territorio
nazionale, ma che invece appunto è presente nel nostro quartiere. Questa
situazione, a detta degli alunni, vede i Testimoni di Geova, invadenti e anche se essi ricevono
il diniego di un componente adulto della famiglia, tuttavia vi fanno insistente
ritorno in sua assenza. Nel caso specifico non prendono più in considerazione,
come facevano in passato quegli adesivi che i cristiani affiggono sull'ingresso
delle loro dimore. Ovvero, per evitare i continui interventi dei Testimoni di Geova, diversi
cattolici applicano un adesivo all'ingresso della abitazione, trattasi di una
immagine sacra che riporta la presente dicitura: SIAMO CATTOLICI, NON BUSSATE A QUESTA PORTA. Questo di per se, altrove è sufficiente affinché i Testimoni di Geova, desistano
dal bussare, ma non sarebbe così nel nostro quartiere. Inoltre, approfittando
della gentilezza, sensibilità e delicatezza di animo di alcuni, esercitano
pressioni psicologiche ingenerando una forma di coercizione imbarazzante (ingenerando subordinazione psicologica).
Trattasi di una forma delicata e sensibile di rispetto umano, che porterebbe i
Testimoni di Geova, a forzare situazioni che possono generare turbamento e soggezione
psicologica, almeno questo è quanto è emerso in qualche caso.
Proprio questa situazione di fastidio generalizzato nel nostro quartiere e in
particolare il constatato turbamento di alcuni, ha motivato lo scrivente ad una
determinata presa di posizione, che in lui non ha precedenti. Richiesto il suo
intervento dagli alunni, il docente constatava come di fatto, la condizione di
disagio poteva ritenersi generalizzata.

(D) In merito ai contenuti del mio insegnamento, integravo la mia precedente
lezione, esplicitando due dati:
1- PRIMO DATO: il fondatore dei Testimoni di Geova, Bertrand Russell, contrariamente alle loro
affermazioni di ritenersi e chiamarsi cristiani, aveva pubblicato un libro dal
titolo: "perché non sono cristiano" ed. TEA DUE. Ed effettivamente, essi proprio
non possono dirsi cristiani, infatti, per i Testimoni di Geova, Gesù realmente non è ne vero
uomo, e neanche vero Dio, infatti è l'arcangelo Michele che ha camminato sulla
terra in forma umana. Onestamente, non potevo immaginare, come in particolare i
piccoli studenti della 1° *, alla luce di questa conoscenza fossero così
interessati, tanto da chiedere un riscontro ai loro compagni Testimoni di Geova, una volta
rientrati in classe.
2- SECONDO DATO: Non abbiate un senso eccessivo di sensibilità. Se di fatto non volete dialogare con i Testimoni di Geova, manifestatelo apertamente. Effettivamente, parlare
con i Testimoni di Geova, che vengono da un esasperato indottrinamento mnemonico delle loro
tesi, risulta snervante anche per un adulto preparato, chi poi non ha una
adeguata formazione teologica e biblica può trovarsi disorientato, infatti
l'ambito del religioso è molto profondo nella strutturazione della nostra
identità. Proprio tale condizione turbamento ho riscontrato in particolare in
una alunna che angosciata, mi chiedeva aiuto: non abbiate un esagerato
sentimento di rispetto umano e delicatezza, poiché questo può nuocervi, anzi in
virtù della mia esperienza vi consiglio di non parlare con loro.

(E) In merito alle condizioni organizzative della lezione dell'I.R.C.:
1- La SV e tutti i genitori sanno che ogni ora di lezione mi vede inizialmente
disposto a verificare il loro lavoro a casa, cosa che avviene quasi sempre
rapidamente, con il contributo sincero degli stessi alunni che non temono di
doversi giustificare, sapendo di poter disporre in automatico di ben tre
giustifiche a quadrimestre.
2- dedico circa una mezz'ora al libro di testo, come risulta dai registri e poi
in genere non mi resta che ¼ d'ora per rispondere alle esigenze degli alunni o
per dare apporti personali.
3- chiaramente, per un tempo così limitato a mia disposizione sono costretto ad
esprimermi per mappa concettuale molto sintetica. Quando poi, incombe su di noi
il suono della campanella, può capitare e raramente capita solo in alcuni, che
non abbiano il tempo per richiedere precisazioni, così nella migliore delle
ipotesi tutto slitta alla prossima settimana. Il poco tempo a mia disposizione e
il mio zelo di dare il massimo spessore possibile al mio insegnamento,
certamente, può dare l'occasione a chi vuole affondare una vile pugnalata alle
spalle di quel docente che in buona fede può anche ritenere di essere stato
esaustivo. Ma è sufficiente anche un atto di distrazione dell'alunno per rendere
vane le prospettive di un tale docente. Pertanto, solo alcuni potranno portare a
casa delle perplessità o distorsioni, che solo il docente può rimuovere e non la
precipitosa fuga in presidenza e la altrettanto precipitoso ricorso ad una
riservata.
Il docente sa bene, come il suo compito specifico e primario e proprio quello di
dare chiarimenti. Infatti, è risaputo come lo scrivente interrompa qualsiasi
attività, quando si sente rivolgere una qualsiasi domanda.
Appunto, obiettivo primario di tutto il mio lavoro didattico ed educativo è
quello di suscitare il senso critico negli allievi, anche in forma oppositiva e
provocatoriamente. Poiché il sorgere di dubbi e di domande nei miei discenti
qualifica il livello del mio insegnamento e della mia azione educativa.
***************
*********
Per formulare il chiarimento richiestomi: non utilizzerò tutti i giorni che SV,
mette a mia disposizione, non farò alcuna telefona privata e non ritengo neanche
opportuno indagare presso la classe 1°* riguardo ai fatti contestati.
Sono della convinzione che i miei piccoli alunni non abbiano potuto portare
ingiuria ai loro coetanei Testimoni di Geova, tale circostanza è cosa che non mi sembra plausibile.
Piuttosto, la probabile richiesta di riscontri, sarà stata vissuta con imbarazzo
nella controparte, non potendo essi controbattere la affermazione falsa di dirsi
cristiani. Infatti è notorio il fatto che i Testimoni di Geova, si vanno attribuendo il titolo di cristiani. Forse, lo smascheramento di questa loro menzogna, è stata chiamata ingiuria?
Questa realtà, gonfiata, distorta ed enfatizzata certamente da cattive
coscienze, troverà un certissimo riscontro, come una altrettanto normalizzazione
quando sabato 7 gennaio mi recherò in 1°*!
In risposta alle presunte accuse formulatemi:

1.A L'INTOLLERANZA RELIGIOSA è proprio un OBIETTIVO che mi prefiggo di
ABBATTERE, questo ho fatto sempre con SUCCESSO e questo è dimostrato dai miei 22
anni di INSEGNAMENTO.
2.B- Se la CONTROPARTE ritiene che io abbia CRITICATO i Testimoni di Geova, lo può ritenere
giustamente, poiché tutto il nostro IMPEGNO è posto in essere per far SVILUPPARE non solo la conoscenza, ma anche un SANO SENSO CRITICO negli ALUNNI.
3.C- l'affermazione: dovete chiudere la porta in faccia, presta il fianco a due
critiche principali:
1- non è un atteggiamento intelligente e quindi risolutivo, infatti non porta i
Testimoni di Geova, a desistere;
2- lo scrivente, non può avere il potere di coartare le volontà genitoriali.
Certamente, ho illustrato i pericoli che inevitabilmente deve affrontare chi
incautamente e senza adeguata preparazione e maturità umana ha relazione con una
setta. Ma, proprio la distinzione tra setta e chiesa, dovrebbe essere a questo
punto la continuazione naturale del mio insegnamento. Non saprei dire ora, in
ordine al merito, se ho pronunciato una espressione simile e tuttavia una
estrapolazione dal contesto, la direbbe lunga su un uso strumentale di tale
eventuale espressione, che qualora il riscontro lo rendesse necessario, andrà
comunque chiarita, come una espressione erronea.

Nota A: In aggiunta a quanto richiestomi, devo precisare che i soli alunni non
avvalenti ..., sono quelli Testimoni di Geova, e che (per il momento, in via del tutto teorica), secondo la vigente normativa non sarà affatto possibile far esentare in corso di anno scolastico 08/09 gli alunni che hanno fatto la loro scelta all'atto dell'iscrizione, rendendo così la I.R.C
curricolare.

Nota B: A partire da 5 giorni dalla presente, lo scrivente, in occasione del
silenzio assenso, attraverso un artificio letterario, pubblicherà la presente
risposta come proveniente da un suo collega senza ovviamente alcun riferimento
circostanziato. Infatti, il mio cuore è proiettato con speranza sul mondo,
pertanto non posso che vedere come proveniente da Dio un simile evento
accadutomi provvidenzialmente e proprio per questa principale finalità. Questo
evento mi ha costretto ad un approfondimento culturale che mi vedrà arricchire
la grande famiglia del web, tale studio e approfondimento ha svelando una
situazione a dir poco grottesca e drammatica:
Materiale di approfondimento didattico relativo sia al programma che alla mia
libertà di insegnamento. Tale documentazione sarà utilizzata, dopo la presente
comunicazione:
1- Valerio Valenti ex Testimoni di Geova è un padre che è costretto ad ordinare quella trasfusione di sangue, che solamente può rendere possibile l'intervento
chirurgico. Solo questa sua determinazione salverà il braccio al figlio di 10
anni, che contrariamente sarebbe stato amputato, per la inevitabile cancrena.
La circostanza porta il braccio ad essere distrutto più volte dalla potenza di un
tornio. Questo atto di responsabilità del padre, lo condurrà alla inevitabile
condanna di espulsione per un apostasia, infatti lui non sente in coscienza di
poter rinnegare e disconoscere la responsabilità del suo gesto. Scomunicato,
condannato alla dannazione, emarginato e dissociato, si trova in uno stato di
totale isolamento. Lo stesso figlio a cui ha salvato il braccio e che è tutt'ora
Testimoni di Geova non può frequentarlo e gli nega pure il saluto. Tuttavia, lo stesso figlio,
usa il braccio che il padre gli ha salvato per svolge il lavoro di autista.
http://www.youtube.com/watch?v=Qf1iwRNBkMw

2- Sergio Pollina -- I bambini dei Testimoni di Geova
http://www.youtube.com/watch?v=9XMXK5UBBkI

dove si dimostra efficacemente come i Testimoni di Geova, mossi dal loro credo, arrivino ad
essere torturatori dei propri bambini. In questo video che farò vedere
prossimamente, si sviluppa tale problematica che conduce di fatto alla
programmazione dei bambini, profilando proprio il maltrattamento dei bambini.

3- Altre situazioni incresciose si possono trovare su youtube digitando la
parola "Geova" su questo sito
http://www.tuttosullesette.it/index.pax?argomento=1&cerca=testi

4- A questo link:
http://it.youtube.com/watch?v=pkdo-qsKmCo
troverà un cartone animato, preparato dagli stessi Testimoni di Geova, esso è un compendio sintetico quanto efficace non solo del loro credo, ma della loro
conseguente concezione di vita. Geova attraverso Cristo, cioè l'arcangelo
Michele, ucciderà e distruggerà indistintamente tutti i non Testimoni di Geova, cioè tutti noi pagani, ovvero il mondo di Satana, con cui ovviamente il fedele Testimoni di Geova, non di deve avere alcuna relazione spontanea, che non sia coatta o imposta da circostanze legali o da circostanze di necessità per procacciarsi il sostentamento. Se poi si considera che tutto quello che dicono è dedotto dalla lettura della Bibbia, assolutamente piegata in modo clamoroso ad una logica utilitaristica del corpo direttivo, che non nega di avere una annuale emorragia di adempi e quindi di decine di migliaia di vite distrutte. Ovviamente, per rispetto della tolleranza, non dobbiamo dire che Russell si è fatto seppellire in un cimitero massonico, associazione a cui probabilmente apparteneva? Si sarebbe fatto costruire un sepolcro a forma di piramide(*), inequivocabile simbolo massonico, e che proprio dalle misure di una piramide egiziana, per Russell seconda costruzione e progettazione personale di Dio dopo la Bibbia, da cui elaborò più volte le fasulle date della fine del mondo. Impossibile diviene un dialogo con i Testimoni di Geova, infatti, questa religione fu l'unica che non volle presenziare allo storico incontro di Assisi del 2002, voluto da Giovanni Paolo II, per pregare per la pace, in tale incontro fu formulata questa solenne definizione: mai più uccidere in nome di Dio!. Certo, ora è comprensibile il motivo della loro assenza:
COME si può pregare insieme ai PAGANI che sono lo stesso MONDO di SATANA?
E solo adesso CAPISCO perché un TESTIMONE di GEOVA, che avevo molto beneficato, non si rifiutava di parlare per ore, ma tuttavia si rifiutò alla mia richiesta di PREGARE con lui.
Altro materiale di approfondimento noi troveremo su:
http://www.tuttosullesette.it/index.pax?argomento=1&cerca=testi

Se poi la SV vuole ridefinire i programmi ministeriali e la libertà di
insegnamento e il bisogno dell'utenza di richiedere approfondimenti, me lo faccia sapere, perché io non mi sottrarrò ad affrontare tale problematica ricorrendo ai più alti livelli istituzionali.
Approfitto della presente, per criticare l'uso del protocollo in tutte le
istituzioni scolastiche, queste fanno un uso dello stesso che è strumentale
quanto vessatorio per l'utenza.
Faccio rilevare che non solo la non comunicazione immediata di un numero di
protocollo, ma addirittura la mancata ricevuta di protocollo, profila un contro
senso del protocollo stesso e un atto di arbitrio o vessazione istituzionale.
***, 05 02 09 prof. +++++

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
^^^^^^^^^^^^^^^^^
Futura comunicazione del mio collega al suo Dirigente Scolastico

Da un riscontro nella classe 1°* risulta quanto segue:

1- la frase: "sbattete la porta in faccia", non è mai stata pronunciata nella 1°*,
2- l'alunno non avvalente è uno solo ed è conosciuto dalle elementari per i fatto di riportare gli inevitabili litigi infantili sul piano della religione,
3- il litigio è avvenuto, per un frainteso con un solo alunno della stessa classe, giorni dopo durante la ricreazione e senza relazione al mio insegnamento. Inoltre, arbitrariamente la religione è stata messa in campo dallo stesso alunno non avvalente e come pretesto del contendere.
4- l'oggetto della mia attività didattica e del mio insegnamento, l'alunno non avvalente e Testimone di Geova, lo ha appreso tardivamente da un caro suo amico cattolico che lo aiuta nei compiti a casa.
5- nessun pregiudizio è stato fatto a tale alunno, neanche involontariamente come conseguenza riferita al mio insegnamento,
6- la S.V., mi ha inoltrato una riservata incautamente, su una fuorviata interpretazione e per un fatto che non sussiste.

--------------------------
dedico questo lavoro:
  • a Nicolò Bellia e all'antropocrazia.
  • saluto tutti i servitori di Dio
  • saluto tutti i figli di Dio
lorenzo.scarola@istruzione.it
ore pomeridiane 3205708054
il vero volto dell'istituzione
Il signoraggio bancario è il nostro
più alto simbolo istituzionale (anche se il popolo non può e non deve saperlo), questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia.




*** Una sera del 1962, la mamma mi ha messo nel lettino, quello a sponde alte, ero un bambino di due anni.



*** Prima di addormentarmi ho visto tre bambini sorridenti, avevano da dodici a circa sei a anni! Erano, i miei angeli custodi! Ogni ministro del vangelo e ogni catechista ha tre angeli custodi!


*** Quando mi sono svegliato era il 20 dicembre del 2007 e mi sono "svegliato" a 47 anni in un mondo da incubo impotentemente assalito da massoni, satanisti e illuminati. La loro energia è la stessa energia economica di tutti gli uomini del pianeta a motivo del SIGNORAGGIO!


*** Ormai è troppo tardi per fermare il loro piano criminale!


*** Buon New Worl Order e buon Micro Chip a tutti!

CONCLUDENDO: OGNI LUNEDÌ DALLE 20,00 alle 21,00, SPIRITUALMENTE NEL CUORE DI DIO, CI INCONTREREMO NELLA PREGHIERA E IO, SERVITORE DI JHWH, SARÒ PRESENTE IN QUESTO MOMENTO DI PREGHIERA, FINO ALLA FINE DEL MONDO! Poiché LA PREGHIERA IN ACCORDO SECONDO LE INTENZIONI DI DIO È UNA PRGHIERA DINAMICA, SI OTTERRANNO MOLTI MIRACOLI E MOLTA CONSOLAZIONE E PROTEZIONE.

<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>

Hello. You appear to be good and spiritual person.

I agree with you when you say that youtube is a place where children can be corrupted.

There is far too much violence, nudity, crime, etc. easily accessible to our children.

I don't approve either.

Hopefully, youtube will one day, very soon, read their own subscriber agreement and follow it themselves, by deleting everyone that has violated it.

Between television, radio and the computer, kids are being taught the wrong way.

I wish only good to you.

Thank you for your message.

Have a great night. God Bless, Charlene

------------------------------

http://it.youtube.com/watch?v=pkdo-qsKmCo

Questo cartone animato “incriminato” è molto efficace ed è stato preparato dagli stessi Testimoni di Geova per esplicitare il loro credo: http://it.youtube.com/watch?v=pkdo-qsKmCo

Ovvero:

    1-*** Gesù in realtà non è ne uomo e ne Dio, in quanto è l'Arcangelo Michele che si è incarnato;

    2-*** Nel giorno di Armaghedon lo stesso, salverà i soli Testimoni di Geova Fedeli e poi distruggerà tutto il resto, inesorabilmente i BUONI non hanno speranza.

Ovvero, si dimostra inequivocabilmente, che il loro dio è:

  • - stupido e cattivo.

    Chi di voi sapeva che Gesù, per loro è l'Arcangelo Michele?

    Ditelo a lorenzo scarola:

    lorenzo.scarola@istruzione.it

Per concludere:

Dio è Buono e tutto ciò che è Buono viene da Dio e per questo nessuno deve dire: “se non appartieni alla mia religione, non ti potrai salvare”. Infatti, gli angeli a Betlemme cantavano: Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra (a tutti) gli uomini di buona volontà”. Questo vuol dire che tutti gli uomini che hanno lottato e sofferto per realizzare il bene e che, hanno generosamente lavorato per una migliore società, Dio non potrà respingerli nel giorno del giudizio.

SECONDO VOI, QUANDO SARANNO CONTENTI I TESTIMONI DI GEOVA CHE IO, PROFONDO TANTE RISORSE PER ILLUSTRARE LA LORO VERA FEDE, ATTRAVERSO UN LORO VIDEO?

<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>

Per concludere, e non voglio essere frainteso, Dio vuole da me tre cose principali:

  • 1- l'abbattimento di questo criminale sistema del signoraggio bancario;

  • 2- la liberazione della Chiesa dal modernismo;

  • 3- la costruzione del terzo Tempio Ebraico a Gerusalemme (casa di tutti i popoli).


<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>

Don Giovanni D'ercole

Carissimi amici, in tante occasioni Benedetto XVI ci ha chiesto di pregare per lui, affinché svolga al meglio la sua Missione e affinché non fugga davanti ai lupi.
È venuto il momento di stargli vicino con tutto il nostro cuore...



Benedetto XVI ha tutto il nostro amore.
I lupi potranno ringhiare, ma non appena sorge l'ombra del VINCASTRO del Buon Pastore, si daranno alla fuga!
FORZA BENEDETTO!!!!!



Un collaboratore mi ha detto:

“Perché, se tu fossi in autorità salveresti la vita agli illuminati e ai satanisti che si sono macchiati di crimini inimmaginabili?”

Nel dirmi questo, io sentivo la sua rabbia sorgere a ondate.

Gli ho detto, salverei la loro vita per due motivi:

1- “Dio, non vuole la morte del peccatore, ma che si converta e viva!”

2- Sta per scendere di nuovo l'Angelo sterminatore sulla terra d'Egitto e saranno pochi quelli che si salveranno, ho visto uomini morire come mosche! La mano di Dio si sta rendendo pesante su di loro poiché sono molto al di la delle leggi e della giustizia degli uomini.


A tutti gli ebrei che mi leggono: “per quanto ancora volete passare dalla guerra agli attentati e dagli attentati alla guerra? Voi avete costruito la nazione senza costruire il Tempio? Allora, non avete alcun diritto giuridico di abitare quella terra.

Se voi venite meno alle promesse di Abramo e di Mosè, allora ve ne dovete andare o con le buone o con le cattive. Poiché è inconcepibile giuridicamente un Israele laicista!

E poi, cosa vi conviene di più costruire il Tempio a JHWH o affrontare una nuova guerra?


Website Counter
Scrivimi a: lorenzo.scarola@istruzione.it



http://pensiero-e-azione.blogspot.com/
http://ilcomandamento.blogspot.com
http://jhwhinri.blogspot.com/
http://lorenzoscarola.blogspot.com
(concetti di metafisica laica ed universale per un nuovo progetto culturale)
http://simec-aurito.blogspot.com
http://immagini-parlanti.blogspot.com
http://auriti.blogspot.com
http://satanici.blogspot.com
http://tutelasovranit.blogspot.com">http://tutelasovranit.blogspot.com>


Spiegazione delle iniziali presenti sulla Medaglia di San Benedetto:

  1. S. P. B.
    Crux Sancti Patris Benedecti
    Croce del Santo Padre Benedetto
    C. S. S. M. L.
    Crux Sacra Sit Mihi Lux
    Croce sacra sii la mia Luce
    N. D. S. M. D.
    Non draco sit mihi dux
    Che il dragone non sia il mio duce
    V. R. S.
    Vadre Retro satana
    Allontanati satana!
    N. S. M. V.
    Non Suade Mihi Vana
    Non mi persuaderai di cose vane
    S. M. Q. L.
    Sunt Mala Quae Libas
    Ciò che mi offri è cattivo
    I.V. B.
    Ipsa Venena Bibas
    Bevi tu stesso i tuoi veleni




ESORCISMO:

(Al segno + ci si fa il segno della croce)

+ In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto

Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!


in the next 12 hours anyone who reads this exorcism St. Benedict, of the fifth century
prayer: "CSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVBpax"
receives the release but who will be punished rebellion and remove from your youtube videos not suitable for children who are here. In the name of Jesus I order every spirit: jealousy deceit family perversion depression prostitution illness deaf mute fear antichrist pride slavery blindness: go!

terror takes possession of the sons of darkness, on youtube


COLLIGITE FRAGMENTA (Gv 6,12)

la povertà e gli avanzi di Cristo sono sovrabbondanza assoluta riguardo al mondo!

Questo è il migliore augurio che la Puglia fa a Sua Santità Benedetto XVI, insieme ai suoi pastori e al popolo cristiano tutto.

Tutta la Puglia al completo e con i suoi vessilli si schiera con Sua Santità Benedetto XVI e stringe al suo nobile cuore paterno. L'Arcivescovo Metropolita Mons. Francesco Cacucci di Bari-Bitonto: “Pro ovibus suis” è un'altra icona, insieme a Sua Santità dell'immagine del Buon Pastore.

Infatti, il Vescovo è divorato dallo zelo per il Signore e per la sua casa ed è animato da un amore per Dio e per il suo popolo che non conosce mezze misure (sine modo) e consiste:

1- pascere Christum,

2- in Christo,

3- cum Christo,

4- praeter Christum sibi non pascere.

(Mons. Vito Angiuli Provicario generale dell'Archidiocesi di Bari – Bitonto e mio amico)

il modernismo

Un bambino di 8 anni con in mano il catechismo di S.Pio X, può far zittire un teologo o un vescovo modernisti!

Il modernismo è un'eresia già condannata e che vede l'applicazione delle mode scientifiche e dei suoi metodi applicati alla teologia e questo ovviamente porta all'ateismo e allo scetticismo, freddezza, aridità, cinismo, indurimento e poi... dannazione.

Questa eresia ha conquistato larghi settori del pensiero teologico contemporaneo e si sta insinuando subdolamente nei più alti livelli della gerarchia cattolica, tanto che il Santo Padre ha espresso pubblicamente un grido di dolore!

Con la scusa del Concilio Vaticano II (pastorale), si vuol mettere a tacere l'autorità di tutti i concili precedenti (dogmatici).

Ma tutti i concili dogmatici sono per natura intrinseca superiori al concilio pastorale che non ha preteso di prendere in riferimento un approfondimento della dottrina e che mai, comunque, nessun concilio potrebbe più negare!

Nietzsche fobico di odio verso Cristo è divenuto il criterio di discernimento delle scritture, per questi teologi(tanti) e vescovi (pochi) ormai segnati dal marchio di satana.

Satanismo

Il pastore evangelico Benny Hinn, mi ha detto che negli USA, mentre hanno fatto fuori la religione dalle scuole si tengono seminari satanici nelle scuole superiori a favore della stregoneria e della magia, così pericolosamente in basso è scesa la mia società americana: “tutto questo non ha senso!”

<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>><

Oggi attorno alla famiglia e alla vita si svolge la lotta fondamentale della dignita' dell'uomo.

(Papa Giovanni Paolo II a Rio de Janeiro il 3.10.1997 in preparazione al II incontro mondiale delle famiglie).

Referendum legge 40 - Family day. Questo e' il vero volto dell'Italia!


Domanda:

Ciao, dato che non ho molto tempo per seguire del tutto il suo video di risposta a zeitgeist, potrebbe per favore riassumermi i punti del suo discorso che confutano quello di zeitgeist?

Risposta:

Zeitgeist ha ragione totale, quando esprime il complotto.

NWO, poteri deviati, 11 settembre, ecc..

ma il suo errore è totale quando, in evidente mala fede, parla di religione.

Mentre nelle religione mitologiche antiche gli dei fanno l'uomo per sfruttarlo, asservirlo in condizione di schiavitù.

Dio in Genesi fa l'uomo per la felicità di lui e per riversare in lui il suo amore e la sua gioia prorompenti.

Infatti, nel paradiso terrestre oro e diamanti erano affioranti, non mancava nulla e somma delizia Dio ogni pomeriggio scendeva da loro per godere della loro amicizia.

Ma poi, appena pochi giorni dopo, l'uomo fa l'infame e tradisce passando dalla parte di satana e le conseguenze di quell'atto sono sotto gli occhi di tutti.

Poiché satana attraverso il signoraggio bancario si è reso padrone di tutto quello che apparteneva a noi.


ORA, SOLO POCHISSIMI CRISTIANI BIBLICI AL MONDO SANNO COME RECUPERARE TUTTO QUELLO CHE AVEVAMO PRIMA DEL PECCATO NEL PARADISO TERRESTRE E ANCHE DI PIÙ, VISTO CHE ORA, NON GRAZIE AL PECCATO, MA GRAZIE A CRISTO SIAMO DI NATURA DIVINA E CIOÈ DELLA STESSA NATURA DEL CREATORE.


Noi, se siamo in dialogo con il mondo, siamo tuttavia in guerra con le tenebre, cioè dobbiamo cacciare il nemico:

questo è stato l'unico errore del Concilio Vaticano II non è stato in quello che ha detto, ma in quello che non ha detto, a differenza di tutti i Concili precedenti non si qualificò come Concilio Dogmatico, non ribadì le scomuniche dell'errore.

Questa che per voi è una semplice svista?

E invece, è alla base di tutti i disastri che affliggono il mondo.


BISOGNA RICONVOCARE IMMEDIATAMENTE UN ALTRO CONCILIO PER RIBADIRE GLI ERRORI.

Molti teologi, hanno pensato che la scelta di metodo era anche una scelta di contenuto ed hanno ritenuti aboliti – in cuor loro – tutti i precedenti concili dogmatici.

IBAN:IT33E0358901600010570347584(non detraibili)
senz'altro - lorenzo.scarola@istruzione.it ti risponderà!
Postepay : 4023-6004-5553-6625(non deducibili)




--- NON STARE SOLO A GUARDARE ... per la tua vita e per quella dei tuoi figli, fai qualcosa!
Rocco e Lorenzo SI FAI con orgoglio la TUA PARTE! - IBAN :


IT33E0358901600010570347584(non detraibili)


senz'altro lorenzo.scarola@istruzione.it

ti risponderà!

Postepay:4023-6004-5553-6625(non deducibili)






IBAN:IT33E0358901600010570347584(non detraibili)
senz'altro - lorenzo.scarola@istruzione.it ti risponderà!
Postepay : 4023-6004-5553-6625(non deducibili)





--- NON STARE SOLO A GUARDARE ... per la tua vita e per quella dei tuoi figli, fai qualcosa!
Rocco e Lorenzo SI FAI con orgoglio la TUA PARTE! - IBAN :


IT33E0358901600010570347584(non detraibili)


senz'altro lorenzo.scarola@istruzione.it
ti risponderà!

Postepay:4023-6004-5553-6625(non deducibili)